sad lovers & giants “sleep (is for everyone)”

Ogni notte ha il suo canto. Le strade affollate di luci gialle e una linea dritta, che divide le età e i giorni. L’adolescente e l’adulto si sono riconosciuti. Si sono presentati. Ora si danno la mano, come in una notte di tanti anni fa. Ora e qui dunque. Senza sonno. Non ora, non qui dunque.

(frammento di Giovanni Mastrangelo)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...