yadayn “pendel”

a2216673155_10

Mondi distanti che si fondono in un’atmosfera in bilico tra occidente e oriente, disegnati attraverso il fluire lieve delle note di chitarra, costituiscono l’immaginario di “Pendel”, seconda prova discografica dell’eclettico polistrumentista belga Gowaart Van Den Bossche. Pubblicato dalla Eilean, il disco è una raccolta di minimali bozzetti chitarristici a cui a tratti si sommano ulteriori suoni elettroacustici che ne completano le melodie dando vita ad una ampio e variegato spettro di soluzioni. La breve “In” posta in apertura ci proietta immediatamente nell’aura della narrazione, introducendo alcuni elementi dal sapore esotico che si sveleranno pienamente nell’affascinante incedere di “Spiegel” e nelle accennate e tenui percussioni di “Wind” che si combinano perfettammente al suono denso del  violoncello.

È un racconto notturno quello che si disvela, fatto di momenti in cui le trame di fondo si dilatano e il pizzicare delle corde rallenta (“Deur”, “Bries”) e altri in cui l’essenzialità diventa assoluta (“Rust”, “Uit”) richiamando il sapore di un limpido cielo stellato.

Paradossalmente “Pendel” ha la sua forza nel non essere un lavoro organicamente concepito, nel porsi come una raccolta di possibili variazioni in cui tutto può trovare spazio e senso, arrivando a tratti anche a spiazzare, come all’apparire delle flebili voci in “Veld”. Un viaggio magico fatto di suoni che sono un costante invito alla contemplazione e che si stagliano in modo obliquo attraverso distanti paesaggi immaginari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...