easychord & forest management “landforms”

artwork

Un viaggio avvolgente nei meandri di una notte divisa tra profonde ombre e inattese luci. È questa la sintesi risultante dal dialogo a distanza tra l’italiano Easychord e l’americano Forest Management, concretizzatasi nello split  “Landforms” pubblicato dalla Auditory field theory . I due sound artists si confrontano su comuni tematiche giungendo a conclusioni stilisticamente differenti ma intrise della stessa atmosfera.

La prima metà dell’album, affidata ad Easychord, si apre con l’incedere costante di “Karma delta”. La pulsazione ritmica che scandisce il fluire amniotico dei droni riporta alla mente il battito cardiaco e ci immerge in una placida e calda oscurità. La repentina interruzione sul finale suona come una sorta di nascita che chiude questo primo movimento. La seguente “In a tense world”, pur mantenendo l’atmosfera  vagamente oscura ci proietta verso un’ambientazione differente. La trama densa dei suoni si arricchisce di frammenti rumorosi che lasciano immaginare un interno notturno di ispirazione lynchiana. Un senso di attesa, di inspiegabile mistero domina su tutto calamitando l’attenzione. “Nueva Caledonia” chiude questa prima parte dando spazio, con le sue delicate filigrane, ad un paesaggio sonoro decisamente sognante in cui si comincia ad avvertire  la presenza della luce e che proietta verso una dimensione più eterea.

Questo afflato contemplativo diventa il filo conduttore delle composizioni di Forest Management che occupano la seconda parte del disco. In “Remaining spaces” non c’è più traccia di pulsazioni ritmiche e ciò che domina è un senso di quiete solenne. Il paesaggio notturno qui si apre alla brillante luce delle stelle, che diventa accecante nel breve intermezzo di “Loft”, vero è proprio attimo di sospensione. Il moto ondoso delle trame di “An extended time of decision” conducono verso un finale solenne in cui la rarefazione diventa lentamente ed inesorabilmente totale.

Un disco denso e affascinante, capace di mostrare due punti di vista originali ed autonomi che convergono in un percorso comune e coerente.

Lasciatevi sedurre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...