cello + laptop “transient accidents”

a3494689600_10

È un’atmosfera rarefatta, pervasa da una aura di sacralità quella scaturente dalla fusione delle trame di violoncello di Sara Galán e le manipolazioni elettroniche di Edu Comelles. “Transient accidents” è il loro nuovo lavoro, pubblicato da Fluid Audio,  che ne consolida il percorso condiviso sotto la denominazione Cello + Laptop.

Le cinque composizioni che strutturano l’album si snodano su avvolgenti linee sintetiche che accolgono le risonanze acustiche del violoncello capace di passare dalle misteriose tessiture, punteggiate da note stridenti, di “State Of Transilience” alla struggente malinconia di “Adrift In The Marshland”. L’apporto al tempo stesso imprescindibile e discreto degli innesti digitali esaltano le differenti sensazioni tracciate dai suoni acustici, contribuendo alla realizzazione di paesaggi ambientali sghembi e cangianti, in bilico tra minimalismo e iterazioni granulose, capaci di un trasporto emotivo che trova il suo apice nella conclusiva “Leap”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...