day before us “enlightening secrecy”

Day before us - enlightening secrecy - image credit - Christer Karlstad

Un’aurea di persistente ed  imperturbabile misticismo, una quiete crepuscolare in cui ombre e luci si muovono in una lenta ed inesorabile danza. Possibile preludio ad un nuovo lavoro che dovrebbe uscire entro l’anno, il nuovo ep a firma Day Before Us, progetto musicale creato da Philippe Blache, vede nuovamente la preziosa collaborazione di Natalya Romashina.

Le parole e la cristallina voce da cantante lirica della multidisciplinare artista russa costituiscono l’ossatura della title track, traccia centrale e vero è proprio fulcro del disco. Il brano si snoda su una struttura che vede alternarsi momenti diversi, il canto che dai toni alti ed eterei diviene a tratti recitazione ricca di pathos, assecondato sempre dalle trame ariose e dense di sacralità che l’accompagnano. L’incedere è lento e magnetico e ha la capacità di immergere totalmente in un mondo in bilico tra fiaba e realtà. Ad incorniciare questo nucleo troviamo le tessiture strumentali dell’introduttiva e più breve “Sur D’étranges Crépuscules” e la dilatata e conclusiva “By The Mystery At The Crossroad”, entrambe declinate secondo toni oscuri densi di mistero, che non incutono timore ma lasciano immaginare un tortuoso percorso alla ricerca di mondi interiori inesplorati.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...