The Place Beyond the Pines #3

a cura di sonofmarketing

13128996_10209474915455448_2112345325_o

 

A due anni dallo straordinario debutto con “Gray Hoodie”, la musicista e cantante francese ritorna con il suo secondo lavoro in studio. Si intitola “Apophyllite” ed è uscito pochi giorni fa. “O, Ma” è il primo estratto che mette in evidenza le sue doti vocali.

O, Ma – Elise Melinand

 

Dopo un’assenza durata quattro anni, la compositrice e multi-strumentista Sophie Hutchings ha annunciato l’uscita del nuovo album. “Wide Asleep” uscirà ufficialmente il 22 Luglio via Preservation. “Memory I” è la prima anticipazione che mette in evidenza il carisma della sua composizione fra tensione e coinvolgimento emotivo.

Memory I – Sophie Hutchings

 

Lucy Roleff è una cantautrice e illustratrice proveniente da Melbourne. Dopo il suo primo ep, il 15 luglio uscirà il suo primo full-length intitolato “This Paradise”. Vi presentiamo “Every Time” che evidenzia l’atmosfera raccolta della composizione e la solennità del suo canto. 

Every Time – Lucy Roleff

 

Westerman è un cantautore proveniente da Londra. “Harvard” è il suo ep di debutto. “Mother Song” è un evocativo inno folk dalle linee minimali che sottolinea la delicatezza della sua voce. 

Mother Song – Westerman

 

 

Sono passati tre anni dall’uscita di “h2o”. Il duo franco-finlandese, che non ha bisogno di presentazioni, ritorna con un nuovo album intitolato “Four Pair of Wings”. Vi proponiamo la title-track. 

Four Pair of Wings – Mi and L’au

 

 Andrew Hargreaves è Tape Loop Orchestra. A quattro anni da “I a lonely place”, è stato pubblicato il nuovo album “Go Straight Toward the Loght of all that you love”. Vi proponimo la title-track, un’esplorazione malinconica ed evocativa delle trame ambientali. 

Go Straight Toward the Light of all that you love – Tape Loop Orchestra

 

Driftmachine è il duo che coinvolge Andreas Gerth (Tied & Tickled Trio) e Florian Zimmer (Saroos).”Colliding Countours” è il nuovo album che segue il debutto “Nocturnes” (2014) recentemente ristampato. Vi proponiamo, da quest’ultimo, “To Nowhere Pt.2” che è anche accompagnato da un interessante video.  

To Nowhere Pt. 2 – Driftmachine

 

A due anni dall’uscita di “Miseri Lares”, Valerio Tricoli ha pubblicato un nuovo album intitolato “Clonic Earth” e uscito su PAN. Vi proponiamo il primo singolo “The Hallowed Receiver”, un pezzo cupo, rumoroso a diversi livelli e che mette in evidenza la sua capacità di manovrare la trama e rielaborare elettroacustica. 

The Hallowed Receiver – Valerio Tricoli

 

A due anni da Rituals, il compositore David Shea torna con un album di solo pianoforte. “Piano I” è stato pubblicato da Room40. Vi presentiamo l’opening-track “Mirror” che fa respirare le linee essenziali del pianoforte con una gestione fenomenale degli spazi e delle “pause”. 

Mirror – David Shea

 

 

Memorybell è il progetto solista del compositore  Grant Hazard Outerbridge. “Obsolete” è l’album di debutto. “Respite” rispecchia il suo approccio minimale alla composizione.  

Respite – Memorybell

 

Chiudiamo con la bonus-track e con il genio di Olafur Arnalds. Il suo ultimo progetto prevede un viaggio di 7 setttimane con un output di sette diverse composizioni improvvisate e varie collaborazioni. “Árbakkinn ” è il primo risultato di questo progetto e vede il contributo del poeta Einar Georg. 

Árbakkinn  – Olafur Arnalds

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...