yellow6 “springsun”

a0869368343_10

Una giornata primaverile di densa foschia, i raggi del sole che provano a penetrarvi attraverso. Hanno un sapore agrodolce i venti minuti del più recente lavoro firmato Yellow6, che confermano ancora una volta la grande capacità di Jon Attwood di disegnare viaggi umorali attraverso le sperimentazioni della sua chitarra.

“Springsun” che occupa gran parte del lavoro, ripropone attraverso il suo fondale saturo su cui danzano suoni ruvidi e taglienti la lotta tra luce e nebbia che ispira il disco,una danza immersa  in un fluire perentorio e malinconico. “Conrad#2”  si apre a tessiture più ariose ed eteree che sembrano voler condurre al di là delle atmosfere nebbiose, immergendosi in uno stato di meditabonda sospensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...