The Place Beyond the Pines #5

a cura di sonofmarketing

13128996_10209474915455448_2112345325_o

Charles Henir Maulini è un compositore francese di Nizza, noto anche come cantante degli A Red Season Shade. “Peaks” è l’album di debutto solista con cui mette in mostra il suo talento al pianoforte. “The Golden Hours” è il primo singolo estratto.

The Golden Hours – Charles Henri Maulini

 

 

Theo Alexander è un compositore e pianista londinese, noto anche per la sua attività con il colletivo Fixation. “Black Bunny” è il suo primo disco di brani di solo pianoforte. Vi proponiamo “Disappearing”.

Disappearing – Theo Alexander

 

Jazzdefector è il progetto solista del chitarrista Sebastian Buccheri. “Solo” è il suo nuovo album solista. Vi proponiamo “So Calm So Blue” che mette in evidenza la natura evocativa della sua musica.

So Calm So Blue – Jazzdefector

 

IN-IS è il progetto solista del compositore di colonne sonore Sheridan Tongue. “Seven Days” è il suo album di debutto che uscirà il 28 ottobre. “Lake” è il primo brano estratto che mostra l’eleganza della composizione, le linee essenziali e la crescita emotiva del pezzo.

lake – IN-IS

 

Midori Hirano è una musicista, producer e sound artist giaponnese proveniente da Kyoto. “Minor Planet” è il suo nuovo album. “Haiyuki”, il brano che vi proponiamo, sottolinea la natura dinamica delle linee ambient con trame rumoristichee una delicata scomposizione del suono.

 Haiyuki – Midori Hirano

 

Glad Hand è una band di Leeds che ha debuttato l’anno scorso. “Shape Your Fever Close” è il nuovo brano che mette in mostra l’armonia vocale e il movimento sonoro che riporta a un mood oscuro e “tribolato”. Un contrasto efficace.

Shape Your Fever Close – Glad Hand.

 

A due anni da “Music for Film and Theatre”, la cantautrice norvegese Rebekka Karijord ritorna con un nuovo album. “Mother Tongue” uscirà ufficialmente il 27 Gennaio 2017. “Waimanalo” è il primo suggestivo estratto.

Waimanalo – Rebekka Karijord

 

Anthéne è il progetto solista del musicista canadese Bard Dechamps, fondatore di Polar Seas Recordings. “Black Carbon” è la title-track del nuovo album che fa emergere la tensione articolata delle strutture ambient.

 Black Carbon – Anthène

 

Un atteso ritorno quello di Kuedo, a cinque anni dall’album di debutto “Severant”. “Slow Knife” è uscito pochi giorni fa via Planet Mu. Sono presenti il viloncello e gli arrangiamenti di Koenraad Ecker (Lumisokea), voce e testi di Hayden Thorpe (Wild Beasts), la produzione di Nigel Yang (HTRK). Vi proponiamo “In Your Sleep”.

 In Your Sleep – Kuedo.

 

 

Bumblin Creed è il risultato della collaborazione fra il duo londinese Padang Food Tigers (Stephen Lewis e Spencer Grady) e il musicista norvegese Sigbjørn Apeland. Vi proponiamo la delicata “Twin Hither”, traccia che chiude l’album.

Twin Hither – Padang Food Tigers & Sigbjørn Apeland

 

 

Dead Light è il progetto dei musicisti britannici Anna Rose Carter e Ed Hamilton. L’album omonimo di debutto è uscito via Green Recordings. Vi proponiamo “Falling In” che risalta il loro talento nel costruire trame ambient all’interno delle quali spiccano i movimenti del pianoforte.

 Falling In – Dead Light

 

Concludiamo con un altro grande ritorno. A un anno da “ANTi”, il musicista francese Marc Euvrie aka The Eye of Time ha announciato un nuovo album. “Myth” uscirà ufficialmente il 21 Ottobre via Denovali. “Mass” è il primo singolo estratto.

Mass -The Eye of Time

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...