tatsuro kojima “a -> b”

[eilean]

cover.jpg

Un caleidoscopico universo di crepitanti frammenti che disegnano fragili miniature dai dettagli nitidi. Prosegue sulla scia delle due precedenti pubblicazioni il nuovo disco di Tatsuro Kojima, punto 11 sulla mappa eilean, rimarcando ancora una volta il suo spiccato approccio multidisciplinare.

La giustapposizione di complesse trame elettroacustiche e misurati innesti ambientali genera vibranti scorci resi interessanti dalle cangianti sfumature che assumono in virtù della differente combinazione tra le parti. Si attraversano così rarefatte atmosfere in cui fragili stille armoniche danzano infrangendosi come piccole gocce su una quiete superficie liquida (“1111”, “5 p.m.”) o rimbalzando in traiettorie irregolari (“Transparency”, “0103”) a sprazzi venate di ruvide striature (“ntnt4”). Inattese si aprono distese ambientazioni che accolgono allegri sprazzi di vita quotidiana (“Flutter”) e tese persistenze all’insegna di frequenze distorte (“Seek”, “pipo”).

Questa ampia varietà risultante è senza dubbio ciò che rende maggiormente interessante un lavoro dai toni vividi e palpitanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...