nhung nguyen “an ordinary narrative”

Nhung Nguyen - An ordinary narrative.jpg

Un suono che giunge scarno a raccontare in modo dolce e conciso la stupore di brevi istanti di vita quotidiana. Sceglie ancora una volta il suono del pianoforte Nhung Nguyen per condurci attraverso il suo immaginario più intimo e riflessivo, alla scoperta di un universo emozionale diretto e sincero.

Cadono riverberanti e polverose, screziate di una patina granulosa, le essenziali note cesellate dalla musicista vietnamita, combinate in fragili e luminosi flussi che narrano la meraviglia di momenti preziosi all’insegna di una disarmante semplicità(“After spring”, “Ode to simplicity”) o la dolce malinconia legata all’immersione nel mondo dei ricordi (“Memento”, “Summer ‘14”), tema  a cui è particolarmente legata e già sviscerato in “Nostalgia”.

Un percorso breve ed intenso, un viaggio colmo di sentimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...