SoWhat

The Place Beyond the Pines #12

Annunci

a cura di sonofmarketing

 

 

I Unfold – Brumes. Brumes è il progetto della musicista e cantautrice di Portland Desireé Rousseau. A due anni dal suo album di debutto, questa settimana ritorna con un nuovo album intitolato “Afterglow” (Dauw Records). Vi proponiamo una traccia dal precedente lavoro che mette in mostra la sua delicata vocalità e il suono morbido ed etereo.

 

 

I Am The Sea – Enrico Coniglio e Matteo Uggeri. “Open to The Sea” è il risultato della collaborazione fra i due sound artist italiani Enrico Coniglio e Matteo Uggeri. Uscirà per Dronarivm  il 7 luglio. I contributi esterni sono molteplici e di spessore: Comaneci, Lau Nau, Violeta Päivänkakkara, John Guilor, GiuliO Aldinucci, Stella Riva e Fabio Ricci. Vi proponiamo “I Am The Sea”.

 

 

 

Endless – Portico Quartet. A due anni da “Living Fields”, I Portico Quartet hanno annunciato l’uscita del nuovo album. “Art in the Age of Automation” uscirà ufficialmente il 25 Agosto via Gondwana Records. “Endless” è il primo singolo estratto che mette il loro noto stile trasversale.

 

 

 

Histós Lusis – Toàn. Toàan è il progetto del musicista e compositore Anthony Elfort. Histós Lusis è il suo album di debutto che uscirà ufficialmente il 7 Luglio su Eilean Records. Il suo suono unisce differenti stili, in particolare approfondisce trame ambient e di neoclassiche. Vi proponiamo la title-track.

 

 

Useful Objects – Andrew Cosentino. A un anno dall’uscita di “Gosh” (Hush Hush Records), il producer newyorkese Andrew Cosentino è tornato con un nuovo album. “Islip Speedway” è uscito qualche giorno fa come autoproduzione. Vi proponiamo “Useful Objects” che porta alla luce le contaminazioni della trama elettronica fra linee jazz e riferimenti hip-hop.

 

 

 

Ghosts – Pole Siblings. Pole Siblings è un duo svedese che coinvolge Sofia and Johan Stolpe. “It Might Grow” è l’ep di debutto. E’ stato co-prodotto con Petter Winnberg (Amason, Little Majorette). Vi proponiamo “Ghosts”, brano delicato che mette in evidenza la fragilità vocale e le linee dreamy.

 

 

 

Ship Building – Brian Case. Brian Case, chitarrista e compositore di Chicago e noto per il suo lavoro con i Disappears, ha annunciato un nuovo album che segue il suo stroardinario debutto. “Spirit Design” uscirà il 25 agosto via Hands in The Dark. “Ship Building” è il primo singolo estratto.

 

 

Riding Ice – Coca Leaf. Coca Leaf è un collettivo di new York che coinvolge ZZ Ramirez (Destruction Unit, Ukiah Drag), David Vassalotti e Carson Cox (Merchandise, and Ben Greenberg (Uniform). “Deep Murble Sunrise” è il nuovo album che uscirà ufficialmente il 14 Luglio via Wharf. Il loro suono miscela più stili dall’hard funk al  jazz, dal noise e la no-wave all’improvvisazione strumentale. Vi proponiamo “Riding Ice”.

 

 


Xenolith; The Anvil – Ex Eye. Ex Eye è il collettivo guidato da Colin Stetson con  Greg Fox (Liturgy) alla batteria, Shahzad Ismaily (Secret Chiefs 3, Ceramic Dog) ai synths e Toby Summerfield alla chitarra. L’omonimo album di debutto è uscito la scorsa settimana per Relapse Records. Vi proponiamo “Xenolith; The Anvil”.

 

 

 

Everything That is Difficult Will Come To An End – Flotation Toy Warning. Un altro ritorno gradito è quello dei britannici Flotation Toy Warning, a 13 anni dall’album di debutto. “The Machine That Made Us” uscirà ufficialmente il 7 Luglio via Talitres. “Everything That is Difficult Will Come To An End” è il primo singolo estratto.

 

 

 

Things of Beauty Burn – Hammock. Anche gli Hammock, che non hanno bisogno di presentazioni, hanno annunciato il loro ritorno. “Mysterium” è il nuovo album che uscirà il 25 Agosto. Guarda il video ufficiale del primo brano estratto “Things of Beauty Burn”.

 

 

 

Windswept – Johnny Jewel. Concludiamo con le atmosfere notturne di “Windswept”, brano di Johnny Jewel (Chromatics) che fa parte della colonna sonora della nuova stagione di Twin Peaks. Il brano è incluso nel suo nuovo omonimo album solista.

 

 

Annunci