SoWhat

duo blanco sinacori “hacked arias”

Annunci

[almendra music]

Una traslitterazione coraggiosa che conserva intatto l’enfasi di stralci di storia inarrivabili. Giunge alla sua seconda tappa l’esplorazione sospesa tra rivisitazione classica e composizione contemporanea di Alessandro Blanco e Giuseppe Sinacori, coppia di chitarristi attiva fin dal 2009 ed intenta a trovare una originale ridefinizione del loro strumento d’elezione.

Dopo aver rivisitato nel loro disco di debutto pagine di Bellini e Rossini, intervallati dagli intermezzi appositamente scritti da Maurizio Pisati, i due giovani musicisti siciliani si misurano adesso con tre arie di Giacomo Puccini tradotte in partiture di chitarra, che utilizzando la raffinata tecnica dei due trovano una rinnovata dimensione musicale capace di riproporre il coinvolgente pathos che le ha rese immortali malgrado la decisa trasfigurazione operata.

È un dialogo foriero da inutili tecnicismi che piuttosto lascia emergere prepotente la grande complicità che è alla base del duo, sintonia esaltata ulteriormente dalla scrittura di Valentina Casesa, altra artista presente nel prezioso catalogo Almendra,  che ha composto le due tracce che legano i tre capitoli pucciniani costruendo un percorso che si muove liberamente tra passato e presente senza soluzione di continuità.

Un lavoro interessante per l’idea da cui scaturisce e per l’eleganza del risultato raggiunto.

Annunci