SoWhat

chelidon frame “granularities vol. 1”

Annunci

[manyfeetunder]

Navigando attraverso placidi acque costellate da algide interferenze. È tutta racchiusa nell’immagine di copertina l’atmosfera plasmata da Alessio Premoli  nel primo dei due capitoli di “Granularities”, nuova tappa del suo progetto Chelidon Frame.

La breve intro “Granularity 0.0” con la sua danza crepitante introduce lo scenari entro il quale si muovono le flessuose e cullanti onde dei successivi tre atti, definite da tessiture chitarristiche accuratamente rimodulate per accogliere nel loro onirico flusso sfaccettate stille granulose e flebili trame melodiche dense di profondi riverberi. Procedendo si attraversano quiete distese modulate da lisergiche increspature (“Granularity I”) che si riversano in ossessive andature interpolate da impennate lievemente oblique (“Granularity II”) per giungere ad un meditabondo approdo venato di grana fine che inaspettatamente converge verso una chiusura dai toni più cupi.

Non resta che attendere la seconda parte del viaggio.

Annunci