SoWhat

yellow6 “about the journey”

Annunci

[sound in silence]

Lunghe scie atmosferiche ispirate al lento trascorrere di quel intenso viaggio chiamato vita. A plasmarle utilizzando la sua abituale maestria è Jon Attwood, di nuovo presente nel catalogo della greca sound in silence a distanza di cinque anni da “O.S.” che lo vedeva collaborare con David Newlyn.

Come di consueto tutto ruota attorno al suono della chitarra del musicista inglese, che con i suoi riverberi nostalgici definisce cinematiche trame dal sapore epico venate a tratti di struggente malinconia. Ciascuna traccia costruisce un lungo piano sequenza che fluisce in un ipnotico crescendo scandito a tratti da flebili tracciati ritmici e completato da vaporose persistenze in espansione.

In modo compassato lo sguardo di Attwood  costruisce una nostalgica riflessione fatta di emozioni misurate, prive di qualsivoglia irruenza e asperità e proiettate verso un quieto orizzonte in fondo ad un paesaggio apparentemente infinito.

Annunci