emmanuel witzhum “songs of love and loss”

[eilean]

cover.jpg

Morbide fluttuazioni armoniche che col loro lento e mutevole dispiegarsi riflettono il trascorrere del tempo scandito dal graduale avvicendarsi delle stagioni. A distanza di oltre un anno dalla definizione, in collaborazione con Craig Tattersall sotto la sigla “E and I”, del punto 74 torna a fare la sua comparsa sulla mappa della eilean records Emmanuel Witzhum pubblicando dopo un lungo iato il secondo lavoro a propria esclusiva firma.

“Songs of love and loss” è un viaggio sonoro plasmato attraverso ricche tessiture di archi combinate in intrecci carichi di profondo lirismo. Armonie dense di romantici riverberi si espandono gradualmente seguendo il ritmo di fraseggi ciclici, che con il loro ossessivo reiterarsi generano mesmerizzanti fondali strutturanti paesaggi emozionali gradualmente convergenti da una iniziale malinconica evanescenza autunnale ad una ariosa e calda apertura estiva. Ombre grevi e luminosità tenue ed avvolgente si alternano lungo il percorso definendo un tracciato di palpitante e a tratti solenne sensorialità.

Una peregrinazione umorale profondamente enfatica cesellata con dettagliata cura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...