Una Selezione TRISTE© #18

a cura di TRISTE© – Indie Sunset in Rome

10648232_447183495436057_8508890659538617632_o

 

Allison Brice, Hewson Chen e Matt Schulz tornano con un ottimo disco che, quasi come in un concept album, ci parla di un mondo distopico e futuristico, raccontato però dalla dolce voce della cantante statunitense.

https://lakeruth.bandcamp.com/track/the-cross-of-lorraine

 

 

Uscito ormai qualche tempo fa, il nuovo disco degli Ought di Tim Darcy è un po’ l’album della maturità, che ci consegna una band al culmine del proprio splendore.

https://www.youtube.com/watch?v=go21hUCroPs

 

Arriva da Latina e per Gusville Dischi ha da poco fatto uscire Svegli Sempre, un EP bello ed intenso. Lei è MasciaTi, e questa è Come il Vento

https://www.youtube.com/watch?v=dSOxwAaHzFs

 

Fairy Godmother è il moniker dietro cui si cela Alyssa Thomas, cantautrice statunitense da poco uscita con un debut EP per Fox Food Music. A cavallo tra lo-fi, psych-rock e atmosfere 90’s (con lo zampino dei membri di Alex G), Alyssa ci ha davvero incuriosito e regalato una piccola gemma tutta da scoprire.

https://foxfoodrecords.bandcamp.com/track/berwyn

 

Membro dei Godspeed you! Black Emperor e dei Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra, Efrim Manuel Menuck è uscito con un nuovo disco solista complesso ed articolato, in cui distorsioni, solennità e melodia si intersecano sempre perfettamente.

https://efrimmanuelmenuck.bandcamp.com/track/a-lamb-in-the-land-of-payday-loans

 

Martha Ffion arriva dalla Scozia, ma come spesso accade con altri musicisti della sua terra, sembra essere troppo solare e “leggera” per rappresentare il clima della sua terra natia. Ma l’indie-pop e marchio di fabbrica scozzese, e Martha sembra essere una perfetta interprete di dolci melodie dal sapore retrò e dal retrogusto malinconico.

https://www.youtube.com/watch?v=YQUsKpfZu58

 

Ancora in Italia e ancora in terra pontina, per incontrare Roberto Ventimiglia e il folk melodico di Bees Make Love To Flowers.

https://robertoventimiglia.bandcamp.com/track/may-2

 

Amaya Laucirica è davvero bravissima. Il suo dream pop arriva dal primo ascolto a toccare le corde dell’ascoltatore. Che non riuscirà più a staccarsene.

https://www.youtube.com/watch?v=HSwOmz1qHmE

 

Chiudiamo ricordandovi che settimana prossima saranno 20 anni dall’uscita di un disco, che almeno per noi, è stato davvero importantissimo: Bring It On dei Gomez. Se non lo conoscete, se ve lo siete dimencato o se come noi lo amate ancora tanto, è un buon momento per riascoltarlo per intero

https://www.youtube.com/watch?v=1ojprhey24c

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...