carlos suero & pepo galán “comformity declaration”

[seattle dott recs]

a2730405585_10.jpg

Nervose incursioni in cupi scenari postmoderni pervasi da indissolubile e fremente tensione. A definire i tracciati di questa oscura immersione troviamo Carlos Suero e Pepo Galán, due artisti abitualmente inclini a percorrere coordinate divergenti, dal cui incontro/scontro scaturisce un’interessante sintesi narrativa.

Trovando un funzionale equilibrio tra la dimensione atmosferica degli intrecci elettroacustici di Galán e la materica risonanza delle modulazioni elettroniche di Suero, i due costruiscono una pulsante scia di scabrose trame che si sviluppano seguendo tracciati cinematici in graduale e costante mutamento. Dense saturazioni algide si espandono grevi, permeate da frequenze basse e attutiti battiti, la cui combinazione  genera crepitanti nebbie allucinatorie che ammantano i sulfurei e misteriosi territori plasmati.

È un viaggio fatto di spesse ombre e rari stille di luce, un dinamico scorrere di stranianti visioni in granuloso bianco e nero la cui atmosfera notturna e sotterranea riecheggia un’obliqua  inquietudine già palesata dall’immagine di copertina.

Intrigante deriva post apocalittica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...