will samson “a baleia”

[dauw]

a2629271319_10.jpg

Galleggiando in un caldo mare infinitamente placido, in balia di una quiete assoluta nella quale lasciare fluire libera l’immaginazione. Torna a convergere verso rarefatti territori privi di connotazione vocale  Will Samson e lo fa attraverso quattro liquidi flussi ambientali originati dalla sua esperienza di immersione nella vasca di deprivazione sensoriale alla ricerca di un benessere intaccato dall’intensa attività dal vivo.

Dilatate saturazioni fluiscono vaporose plasmando eterei paesaggi sonori che si espandono a definire avvolgenti ambienti nei quali galleggiare in assenza di gravità. Ad impreziosirne l’incedere emergono essenziali contributi di archi e flebili tracce vocali affidate all’evanescente esecuzione di Brumes, nonché la collaborazione di Benoit Pioulard, abituale esploratore di immaginifiche derive sognanti.

Breve e delicata deriva in un’accogliente oasi rigenerante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...