various artists “emergence”

[flaming pines]

a0678351976_10.jpg

Suoni che giungono da una terra distante ad evidenziare un fertile fermento in cerca di riconoscimento. Dando seguito alla realizzazione di “Absence”, che raccoglieva il lavoro di giovani autori iraniani, la Flaming Pines continua la sua opera di esplorazione di universi sonori posti ai margini indirizzando il suo interesse verso la scena sperimentale vietnamita. A curarne la selezione è stata chiamata Nhung Nguyen, affermata autrice nota come Sound Awakener e profonda conoscitrice dell’ambito di indagine scelto.

Le dieci tracce che compongono il lavoro offrono un esaustivo spaccato di un ambiente vitale e sfaccettato capace di utilizzare le comuni coordinate elettro acustiche per giungere alla definizione di territori sensoriali alquanto differenti. Ad atmosferiche derive pervase da risonanze melodiche (Đỗ Tấn Sĩ, Tri Minh ft. Trinh Minh Hien) succedono rarefatti itinerari siderali (Xo Xinh, No Time), così come ad inquiete scie colme di cupi riverberi (Tam Pham, Parallel Asteroid) si alternano ruvide modulazioni granulose (Nguyễn Đỗ Minh Quân), vaporose saturazioni (Sound Awakener) e irregolari frequenze sintetiche (Nguyễn Hữu Hải Duy, Dee F.).

Un’interessante escursione attraverso paesaggi emozionali compositi ma affini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...