covarino/incorvaia “chiodi”

[preserved sound]

cover

Rarefatte scie che si espandono flessuose, libere di muoversi ed intrecciarsi con l’ambiente nel quale riverberano. Rimanendo totalmente fedeli al principio di pura improvvisazione che ha caratterizzato le loro prime due uscite discografiche, il duo formato da Francesco Covarino e Alessandro Incorvaia torna a ritrovarsi in studio, ancora una volta a Granada, per dare vita ad un nuovo itinerario sensoriale definito dal connubio di linee percussive e trame chitarristiche.

Proseguendo lungo la traiettoria individuata nel precedente lavoro, i due musicisti trovano nei tre movimenti di “Chiodi” un rinnovato equilibrio maggiormente imperniato sulle pause e sui tempi di riverbero di ciascun suono prodotto. Scompare totalmente ogni scambio serrato tra le parti in causa, qui accostate e articolate secondo sommesse traiettorie a cui si sommano un coacervo di rumori ambientali e risonanze meccaniche catturate in presa diretta utilizzando una serie di microfoni dislocati nello spazio. È come sempre un dialogo a due, ma privo di qualsiasi volontà di isolamento, tanto da scegliere di lasciare fisicamente aperto uno spiraglio che consentisse alla voce della città di essere inclusa nel quieto fluire delle tessiture acustiche. Tutto ciò conduce alla definizione di un sodalizio capace di espandere i propri confini ad ogni nuova prova evitando di incorrere in sterili riproposizioni di una formula collaudata.

Errare senza meta in una realtà vissuta come un placido sogno ad occhi aperti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...