martina verhoeven “gratitude”

[13/silentes]

R-12723930-1540746355-1541.jpeg

Avvicinare lo sguardo per distillare essenza, focalizzare il dettaglio per giungere ad una visione più profonda. Si muove su un binario duplice “Gratitude”, esplorazione audio-visiva che sancisce l’esordio di Martina Verhoeven in qualità di compositrice e solitaria esecutrice di un sinuoso flusso armonico plasmato a sostegno del suo recente lavoro fotografico.

Seguendo lo scorrere di monocromatiche istantanee floreali che gradualmente trovano un maggiore livello di astrazione rendendo sempre più la forma estratta simulacro di evanescente bellezza, lo scarno tracciato melodico determinato da essenziali note pianistiche si sviluppa come indefinita trama proiettata alla costruzione di un ambiente privo di spigoli, quasi asettico. Al suo interno l’immagine acquisisce respiro, libera di espandersi lasciando riverberare il particolare su un secondo piano sempre fuori fuoco, così come il singolo frammento di suono acquisisce corpo risuonando sul fondale silente.

DTH-067WsAANKQF

gratitude-011

È un andare accorto dalla traiettoria obliquamente ipnotica, un narrare pacato nella forma eppure profondamente immaginifico, capace di catturare delicatamente e restituire con forza un senso di inattesa meraviglia.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...