NERATERRÆ “The Substance of Perception”

[Cyclic Law]

Magma sulfureo che scorre implacabile lasciando una profonda scia in un territorio pervaso da roboante inquietudine. Prosegue  lungo la rotta del suono densamente oscuro il percorso di Alessio Antoni sotto lo pseudonimo NERATERRÆ, giungendo adesso al suo vero e proprio esordio dopo la breve, frammentaria deriva di “the NHART demo[n]s”.

Coadiuvato da una nutrita schiera di solidali che lo affiancano nella realizzazione di ciascuna delle sette traiettorie che compongono il lavoro, Antoni realizza un’asfissiante immersione tra nebulosi paesaggi distopici definiti da sature distese droniche e ruvide frequenze sintetiche interpolate da minacciose risonanze ambientali e spettrali scie vocali che ne estendono l’allucinato portato claustrofobico.

Un incedere circospetto in un plumbeo universo di algide tenebre che parzialmente si stempera nel caldo e avvolgente conforto di una melodia pianistica le cui risonanze scandiscono l’atto conclusivo di questo immaginifico viaggio condiviso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...