dTHEd “hyperbeatz vol.1”

[Boring Machines]

Obliqua, irregolare e destrutturata è l’indefinibile risonanza del mondo dopo la fine del mondo, il suo battito vitale che trova la definitiva compenetrazione tra uomo e macchina. Riduttivo da considerare semplicemente un progetto musicale, “hyperbeatz vol.1” è il primo passo di un percorso condiviso sotto la sigla dTHEd, che vede affiancati Fabio Ricci, Isobel Blank e Simone Lanari, uniti dalla volontà di trovare una formulazione plurilessicale incentrata sulla nozione dell’iperoggetto mortoniano e di neurodiversità. Un tracciato in cui parole ed immagini (e forse non solo) si affiancano al flusso sonoro per dare forma ad una riflessione estesa e multisensoriale.

Seguendo l’idea da cui il tutto trae origine, ciò che si riversa dal disco ha i tratti del non catalogabile, del non pienamente afferrabile, almeno non seguendo riferimenti convenzionali. Ritmiche impossibili dall’incedere convulso e frammentato che strutturano figure dall’eco escheriana, modulazioni vocali che rinunciano alla chiarezza semantica per divenire eco inintellegibile e modulazioni sintetiche plasmate utilizzando e piegando alla propria esigenza differenti tecniche si ibridano generando articolati labirinti in cui perdersi alla ricerca di varchi che consentano di proiettarsi verso dimensioni alternative in cui nulla è ciò che appare.

Non è la logica che può condurre lungo i solchi delle otto tracce, tocca affidarsi ciecamente ad un sentire che accolga l’inusuale e l’asimmetria come valore, ad un livello percettivo che riconosca la possibilità dell’altro, dell’alieno, definita attraverso frequenze dolorosamente vivide e allucinate che faranno apparire la realtà un contenitore infinito da esplorare con occhi nuovi.

Prepotentemente visionario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...