Seabuckthorn “Crossing”

[eilean]

Un inquieto fiume di dilatate risonanze che scorre placidamente inarrestabile, flusso privo di soluzione di continuità che dà forma al tumulto di un’anima in attesa. Nasce nel periodo che precede il suo divenire padre il nuovo lavoro di Andy Cartwright, emozionale tragitto sonoro che segna il punto 93 su quella affascinante mappa curata dalla francese eilean rec ormai prossima al suo completamento.

Pur rimanendo fedele ad un lessico di suoni scaturenti dalle corde delle sue amate chitarre, il suono di Seabuckthorn abbandona qui in larga parte la predilizione per le epiche progressioni sostenute da un picking dirompente ed accattivante per virare verso una dimensione cinematica più atmosferica dominata da espanse vibrazioni  che saturano una traiettoria univoca e priva di pause. Diviso in quattordici tappe che si susseguono senza cesure evidenti, il percorso costruito dal musicista inglese si apre verso paesaggi meno polverosi  e sempre più evocativi definiti da una maggiore densità ottenuta attraverso l’utilizzo di frequenze ottenute utilizzando l’archetto, lasciate libere di prolungarsi fino ad occupare l’intero ambiente sonoro.

Una danza di luci vivide e ombre tenui che si incastrano costantemente disegnando l’alternarsi di sensazioni  connesse ad un momento importante del vivere traducendosi in affascinante proiezione sonica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...