Emanuele Errante “This World”

[Whitelabrecs]

Dall’incerto orizzonte di un monocromatico futuro di desolazione, sprazzi di passato riemergono come confortanti appigli emozionali. Trova nuova continuità l’individuale lavoro artistico di Emanuele Errante dopo il lungo iato che aveva condotto a “The evanescence of a thousand colour” e lo fa sfociando ancora una volta in una vibrante quanto inquieta visione della nostra contemporaneità.

Rarefatte istantanee dal tono contemplativo introducono un universo elettroacustico nebbioso pervaso da un senso di sospensione infranto da essenziali risonanze acustiche, che con il loro colore/calore infrangono una superficie ghiacciata lasciando trasparire latenti sprazzi emotivi. Sono stille che man mano assumono la forma di frammenti armonici che si insinuano tra gli algidi fondali sintetici carichi di tangibile tensione, trovando preziosa espansione espressiva nelle trame dell’oboe e del sassofono disegnate da Max Fuschetto   e nel contributo pianistico di Bruno Sanfilippo.
È un incedere ipnagogico attraverso scorci desolati e desolanti resi parzialmente vitali dall’emergere di vividi ricordi melodici che trovano l’apice nelle presenza umana palesata dalle tessiture vocali inglobate in “Azimut”, punto di rottura oltre il quale lo scenario si tinge di un’accentuata drammaticità e di oscuri riverberi fino a sfociare in una compiuta prospettiva distopica priva di luminosi punti di fuga.

Un racconto coeso e avvolgente, non plasmato attraverso un semplice accostamento di paesaggi sonori affini, quanto piuttosto immaginato e concretizzato quale unitario flusso risonante scandito dal succedersi di scene che concorrono alla graduale composizione di un’unica definitiva deriva sensoriale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...