Blanket Swimming “The Sunroom”

[ROHS! RECORDS]

Istante che si cristallizza divenendo espanso frangente in vaporoso navigare, privo di confini e definizione temporale. Sono ricordi tramutati in dilatati riverberi sonori quelli che informano i due lunghi flussi raccolti nel nuovo lavoro di Nicholas Maloney sotto l’alias Blanket Swimming, sensazioni  vivide fissate per divenire tracce indelebili del proprio vissuto.

Sinuose correnti sintetiche evolvono placidamente costruendo un duplice percorso emozionale ispirato da diverse visioni, accomunate dal medesimo impatto. Quieto e luminoso, il primo dei due tracciati, che dà il titolo all’album, si sviluppa come rarefatta immersione nella memoria dalla cui calda evanescenza emergono frammentarie scie ambientali, realizzando un incedere silente e avvolgente che conduce verso territori onirici e rinfrancanti. Notturna e malinconica è invece la successiva deriva, scandita da un andamento ciclico ossessivo e permeato da sommessa inquietudine, un avanzare ostinato e attonito che lentamente si dissolve lasciando riverberare la suo eco nel terminale silenzio.

Atmosferica ipnosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...