Jacaszek “Music For Film”

[Ghostly International]

Suoni per immagini che scindendosi dal loro contesto danno origine a inedite visioni profondamente evocative. Assecondando un’inclinazione evidente fin dalle sue prime pubblicazioni, Jacaszek è giunto in modo quasi naturale alla composizione di musica che funga da commento a film e documentari, produzione adesso raccolta in un’unica uscita discografica che fin dal titolo ne denuncia la derivazione.

Rimanendo fedele alle atmosfere crepuscolari e vagamente distopiche che si irradiano costantemente dalle sue traiettorie risonanti, l’artista polacco propone dieci tracce, estratte da tre differenti sonorizzazioni, appositamente riviste e rimodulate per dare vita ad un universo sonico in cui si incrociano la sua attività di musicista solitario e quella di tessitore di trame cinematiche.

Atmosferici fraseggi di piano, enfatiche trame di archi, basse frequenze e ruvidi vapori sintetici si intrecciano dando vita ad umbratili paesaggi in bilico tra gentile malinconia(“49”, “The Zone”) e strisciante inquietudine (“The Iron Bridge”, “Dance”) susseguendosi in un coeso flusso narrativo, specchio di una coerente attività decennale. Accattivante oscurità pervasa da ammaliante mistero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...