the volume settings folder “Home Diaries 017”

[whitelabrecs]

Introspettive traiettorie che aeree e flessuose si espandono conferendo forma alla solitudine e al silenzio. È affidato a Filippo Bordigato, prolifico autore che si cela sotto la sigla the volume settings folder  e noto anche come Möbelstück Beckmann, il diciasettesimo capitolo della serie Home Diaries curato da Whitelabrecs, preziosa collezione di intime testimonianze sonore del nostro anomalo presente.

Assecondando una vena quieta e riflessiva sempre evidente nelle sue peregrinazioni risonanti, il musicista veneto cesella un percorso circolare che apre e infine ritorna a nostalgiche derive acustiche guidate dal suono di una chitarra meditabonda che disegna  ammalianti trame che si perdono nel paesaggio. Un andare cullante e sereno, che fin dalla seconda metà del brano di apertura, gradualmente si diluisce perdendosi in nebbiose distese ambientali sature di vapori malinconici, per cedere il passo ad umbratili visioni costellate da materiche stille elettroacustiche.

È una pioggia calda e lieve che accarezza un territorio algido e sospeso, riflesso di una dimensione emozionale resa ancor più vivida dal momento vissuto, scenario su cui infine torna a splendere un rinfrancate sole di delicate ed avvolgenti armonie che si irradiano come l’eco di un’inesauribile speranza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...