Filtro “Opifici”

[Hemisphäreの空虚]

L’immaginario di edifici in disuso riconvertito in trama di suggestioni sonore. Giunto al quarto capitolo, l’essenza del progetto Filtro di cui sono intestatari Angelo Bignamini e Luca De Biasi si allontana in parte dalla formula della libera improvvisazione per virare verso una costruzione narrativa più strutturata. Un primo segno in tal senso lo si ritrova nelle scarne note di copertina che per la prima volta accennano ad un’azione di missaggio. Nelle stesse si ritrova inoltre dichiarato l’intento alla base del lavoro: Music for abandoned places.

Alla base di questo nuovo itinerario troviamo ancora una volta un incastro di modulazioni su nastro, suoni trovati, field recordings e frequenze sintetiche utilizzato come generatore di materia sensoriale in costante evoluzione. L’estrema consistenza tattile dei due flussi proposti ben si adatta a rievocare contemporaneamente la funzionalità delle fabbriche nel loro periodo di attività e il lavorio degli elementi naturali che lentamente si impossessano dello spazio dismesso. Elettricità, riverberi concreti e risonanze ambientali si confrontano e confondono in una costante alternanza di piani temporali che dà origine ad un vortice reso ancor più instabile dal ricorso ad effetti di spazializzazione del suono.

Pur mantenendo inalterate le caratteristiche principali della loro linea di ricerca Bignamini e De Biasi riescono a trovare in “Opifici” una parziale apertura capace di rendere le loro incursioni meno impenetrabili e di favorire l’immersione in un universo acusmatico tutt’altro che confortevole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...