casu salis sanna “live al nuovo panificio”

a4224682080_10

Un vero e proprio audiolibro, un racconto pieno di tensione condotto con sapienza nell’alternanza efficace tra pausa e crescendo. Al posto delle parole suoni e rumori, creati e attentamente incastrati da un trio di talentuosi musicisti sardi le cui strade si sono più volte incrociate generando una serie di progetti collaborativi sempre all’insegna della sperimentazione.

La narrazione creata dal chitarrista Elia Casu e dai percussionisti Giacomo Salis e Paolo Sanna, frutto di una lunga improvvisazione registrata dal vivo al Nuovo Panificio di Cagliari e pubblicata da Floating Forest, ci conduce in un mondo fatto di dettagli, di frammenti spesso sussurrati ma tutt’altro che secondari, che nel loro susseguirsi tengono costantemente col fiato sospeso in attesa di qualcosa che sta per avvenire. Il duo percussivo detta i ritmi e le atmosfere sulle quali si inseriscono le incursioni della chitarra e le modulazioni sintetiche di Casu ad aggiungere colori e sfumature. La complicità tra i tre è totale e il flusso risultante si dipana con una consequenzialità ineccepibile. Non c’è spazio per divagazioni, per distrazioni, i suoni accadono incessantemente conferendo una suspense straordinaria ai venti minuti della performance, che si conclude sfumando in un finale che lascia ogni cosa in sospeso.

A completare l’album, in modo inaspettato, troviamo un’eterea  e raffinata rielaborazione elettronica curata dall’argentino di Carlos Agustín del Río aka Plasma Rüby.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...