Ynaktera + Kenta Kamiyama “Notturno”

[Stochastic Resonance]

Il graduale giungere dell’inesorabile oscurità ciclica, il suo completo espandersi in cui lasciare fluttuare visioni cangianti in attesa di ritrovare la luce confortante del giorno. Nasce dal fermento di una comune insonnia il primo lavoro che vede insieme Ynaktera e Kenta Kamiyama, rimodulazione e ampliamento di una sessione romana che ha visto i due musicisti confrontare e fondere le proprie coordinate artistiche  per esplorare la profondità della notte.

Incrociando evanescenti frequenze sintetiche costellate di glitch, frammentarie risonanze melodiche e pulsazioni di intensità variabile, il duo costruisce un mutevole tracciato che segue le diverse sfumature dell’arco temporale privo della presenza del sole tramutandole in percorso sensoriale segnato dall’alternanza di momenti placidamente contemplativi e passaggi densi di inquieto mistero.  Un procedere lento che ha inizio dal morbido flusso che disegna un lungo malinconico “Tramonto”, il cui riverbero armonico si riversa nel successivo “Crepuscolo” ovattato da modulazioni ruvide che annunciano l’approdo ad una liquida “Notte” costellata da profondi battiti e oniriche stille pianistiche, cancellate dal nervoso crescendo carico di tensione che annuncia l’”Aurora”.

Un evocativo omaggio alla “Luna” di leopardiana ispirazione suggella il definitivo approdo al termine del ciclo chiudendo un viaggio che decreta il perfetto incastro di due ottiche differenti  eppure profondamente affini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...